Roberto Franzini Tibaldeo

UniversitÓ di Torino

Nato nel 1973, ha conseguito nel 1997 la laurea in filosofia presso l’Università di Torino. Dal 2001 è docente di ruolo nella scuola pubblica. Nel 2005 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Scienze della cultura presso la Scuola Internazionale di Alti Studi della Fondazione Collegio San Carlo di Modena. È cultore della materia in filosofia morale presso l’Università di Torino. Al momento sta svolgendo un dottorato di ricerca in filosofia presso la medesima Università.

In merito agli studi filosofici, ha approfondito in particolare il nesso tra nichilismo, tecnica ed etica in rapporto ad autori quali Giacomo Leopardi, Emanuele Severino e Hans Jonas. Ha trascorso periodi di ricerca presso l’Università di Konstanz (Germania), dove è conservato il lascito degli scritti jonasiani. Si occupa anche di etica del paesaggio.